| Mission e obbiettivi formativi |

La rinnovata articolazione didattica del Master MI-Heritage è orientata a formare professionisti preparati a incontrare le esigenze di un mercato che da una parte si va specializzando, dall’altra richiede e premia figure in grado di comprendere e dirigere le diverse fasi di un flusso di lavoro che si fa sempre più integrato e articolato.
 

Con l’avvento dei sistemi digitali, l’ambito della tutela, conservazione e valorizzazione dei beni culturali ha subito una radicale trasformazione del proprio impianto metodologico e operativo grazie all’impiego di nuove tecnologie di supporto, che agevolano lavori di analisi, rilievo e costruzione di modelli sempre più raffinati e complessi. Esse sono particolarmente utili in tutti i processi che interessano il patrimonio culturale, dall'analisi e monitoraggio non invasivo del degrado, alle tecniche più avanzate di ottimizzazione degli interventi, fino alla comunicazione su diverse piattaforme e alla musealizzazione virtuale del patrimonio culturale.

Il mercato del lavoro nell’ambito della conservazione dei Beni Culturali richiede quindi figure professionali altamente qualificate, in grado di rappresentare un’interfaccia tra la teoria e la prassi della tutela attraverso l’uso avanzato di questi strumenti digitali, in contesti sia istituzionali (Pubbliche Amministrazioni, musei, fondazioni, …) sia privati e commerciali.

 

La struttura multidisciplinare del Master interseca diversi ambiti, fornendo competenze specifiche per le singole unità didattiche che si integrano però in un percorso organico e consequenziale: il rilievo del bene in primis, e quindi la creazione del suo clone digitale, la catalogazione attraverso banche dati digitali, multimediali e interrogabili, la divulgazione su diverse piattaforme e la musealizzazione virtuale e, infine ma non ultima, la possibilità pratica di riprodurre materialmente il manufatto, per intero o in parte, con integrazioni in stampa 3D utili a un ripristino critico dell’aspetto originario dell’opera, senza intaccare né compromettere il valore storico del bene interessato.

Vai al programma didattico del Master